Slice 1TGCOM24

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più leggi la Cookies Policy, per negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI. Cliccando su AUTORIZZO, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.

A ottobre un asteroide sfiorerà la Terra

Passerà tra il nostro pianeta e la Luna il prossimo 12 ottobre ma senza rappresentare alcuna minaccia. Lo rivela l'Agenzia spaziale europea, specificando che dovrebbe transitare ad una distanza di 44.000 chilometri

Redatto da Meteo.it

L’asteroide 2012 TC4 si avvicina sempre di più al nostro pianeta. Con un diametro compreso tra i 15 e i 30 metri, il prossimo 12 ottobre 2017 sfiorerà infatti la Terra, passando ad una distanza di appena 44.000 chilometri, ma senza rappresentare alcuna minaccia. A confermarlo è l’Agenzia spaziale europea che, insieme dall'Osservatorio europeo australe, ne ha rilevato l'orbita durante una campagna d'osservazione condotta per monitorare gli oggetti celesti che gravitano pericolosamente vicino alla Terra.

L'asteroide 2012 TC4 è stato individuato dal Very Large Telescope situato in Cile, ma della sua esistenza gli esperti ne erano già al corrente da ben cinque anni. Nel 2012, infatti, c’era stato il primo avvistamento dall'osservatorio Pan-STARRS delle Hawaii e già da allora gli astronomi capirono subito che l'asteroide aveva un appuntamento con la Terra fissato per l'ottobre 2017.

A causa della sua orbita, poi, lo persero di vista, non riuscendo così a prevedere di quanto si sarebbe avvicinato effettivamente. Le ultime osservazioni hanno invece rivelato che dovrebbe passare ad una distanza di 44.000 chilometri tra il nostro pianeta e la Luna e nell’attesa agli esperti non rimane che continuare a studiarne composizione e capacità, ma senza alcun allarmismo.

Ultime News

Le news piú lette

Espandi