Slice 1TGCOM24

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più leggi la Cookies Policy, per negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI. Cliccando su AUTORIZZO, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.

Meteo. Mercoledì primi effetti di una nuova perturbazione

Peggioramento in vista per il Nord e la Sardegna. Soleggiato e caldo al Sud

Redatto da Meteo.it

La circolazione di bassa pressione che si sta lentamente avvicinando dalla Spagna nei prossimi due o tre giorni determinerà ancora instabilità atmosferica sul nostro Paese, principalmente sulle regioni del Centro Nord e sulla Sardegna. Il clima resterà tuttavia caldo e talora afoso quasi ovunque, con temperature superiori alla media specialmente sulle regioni centro meridionali e nel Nordest. Per il fine settimana si dovrebbe invece assistere ad un generale miglioramento del tempo, a causa della temporanea espansione verso nord dell’anticiclone africano.

Previsioni meteo per mercoledì. Nuvolosità variabile, con maggiore spazio per le schiarite sulle regioni orientali e meridionali. Al mattino qualche pioggia in Sardegna, a Nordovest, lungo le Prealpi e in Friuli. Nella seconda parte del giorno ancora qualche rovescio in Sardegna, specie nell’ovest; rovesci e temporali sparsi sulle regioni settentrionali. Temperature: massime in lieve calo al Nordovest e in Sardegna, in rialzo al Centro. Venti in generale deboli.


La Protezione Civile ha emanato per mercoledì 6 giugno un'allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idro-geologico su Lombardia: Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali; Veneto: Alto Piave

Previsioni meteo per giovedì. Al Sud e sulla Sicilia tempo prevalentemente soleggiato. In Sardegna e sulle regioni del Centro Nord è previsto un cielo irregolarmente nuvoloso e saranno anche possibili rovesci e temporali, maggiormente insistenti e probabili in Sardegna, al Nord, sul Lazio e lungo l’Appennino centro settentrionale. Temperature in aumento al Sud e in Sicilia e quasi ovunque al di sopra della norma. Venti moderati orientali in Sicilia e sul basso Ionio.

Ultime News

Le news piú lette

Espandi